martedì 28 novembre 2017

Tè ricco di benefici fisici e mentali.




L’inverno si fa sentire e uno dei momenti più rilassanti della giornata è sicuramente quello di sedersi e prendersi una pausa con qualcosa di caldo. Il Tè ha il privilegio a pieno titolo di essere una delle bevande più antiche e consumate sulla terra ed è un rimedio eccezionale che fa bene al corpo e allo spirito.
Ha origini antichissime e affonda le sue radici in una filosofia di vita denominata “Téismo” sulla scia di pensiero Zen. Secondo alcune leggende cinesi sembra che l’Imperatore Chen Nung nel 2700 a.c. fosse ossessionato dall’igiene e bevesse solo acqua bollita per evitare infezioni e malattie, per puro caso un giorno alcune foglie di Tè selvatico finirono nella sua acqua appena bollita assumendo un invitante color oro, dopo averla bevuta spinto dalla curiosità si sentì avvolto da un benessere improvviso e da quel momento la scelta di far nascere quante più coltivazioni e l’uso e consumo di questa bevanda. Il Tè si ricava dalla raccolta di foglie fresche, germogli e fiori della pianta Camelia Sinensis un alto arbusto sempre verde, il suo sapore spesso viene arricchito anche dalle miscelazioni con spezie, erbe ed altre essenze. Viene raccolto quasi tutto in Cina, Giappone, India, Bangladesh, Pakistan, Sri Lanka, Indonesia e Kenia. Ne esistono vari tipi quali: il Tè Nero, Verde, Oolong, Bianco, Giallo e il Pu’er. Tutti derivano dalle foglie della stessa pianta ma vengono trattati in modo diverso con gradi diversi di fermentazione. Una volta essiccati si possono poi creare le miscele per renderlo aromatizzato o deteinato, tra i più conosciuti per i esempio i Tè neri sono fermentati, mentre quelli verdi no. Per creare i Té si utilizzano come abbiamo detto foglie, germogli e fiori della Camelia Sinensis che contengono però Teina, la stessa molecola della Caffeina. La Caffeina e la Teina sono praticamente la stessa cosa, un alcaloide presente sia nei chicchi di caffè, nelle bacche di guaranà e in misure minore nel tè, cioccolato e nelle bibite gassate a base di cola. Del tutto differente invece il discorso degli infusi e le tisane dove vengono utilizzate sia parti tenere come foglie, fiori sia parti legnose e frutti di piante medicinali che non contengono Teina quindi preferibili da persone sensibili agli stimolanti, come quelle che soffrono di patologie cardiache o intestino irritabile.
Il Tè non è solo un piacere del palato ma vanta numerosi effetti benefici, anche se dipende molto dal tipo che si sceglie e dalla modalità di infusione: – agisce come antiossidante ed efficace contro le cardiopatie ischemiche, alcuni studi sul Tè nero hanno evidenziato grandi benefici cardiovascolari in soggetti che consumavano quotidianamente questa bevanda; – agisce come disintossicante contro il fumo; – agisce contro l’obesità e il colesterolo; – è una bevanda idratante consigliata anche per ripristinare perdita di liquidi; – riduce i rischi di cancro, perchè previene la formazione di cellule cancerogene ; – agisce contro l’ipertensione; – fa bene alla linea perchè è depurativo e digestivo; – ha effetti benefici sulla pelle; – il Tè rasserena i pensieri e aiuta alla concentrazione, contribuendo a recuperare la stanchezza e ridurre lo stress. Oltre a tutti questi effetti positivi, ci sono anche alcune controindicazioni: – alcuni polifenoli contenuti nel Tè impediscono l’assimilazione del ferro, quindi se ne avete carenza non è propriamente indicato; – il Tè contiene Teina, che è un eccitante ed ha gli stessi effetti del caffè quindi se soffrite di insonnia cercate magari di evitarlo di sera e fatene un uso minimo. Come abbiamo potuto capire insieme sicuramente i benefici superano di gran lunga le controindicazioni, quindi il nostro consiglio è di prendervi durante la giornata una piccola pausa dallo stress per dedicarvi a questa abitudine dal sapore rituale ricco di benefici fisici e mentali.

Vi ricordo che è in corso lo   Swap: A Natale Si Legge Il Natale!  potete iscrivervi entro il 30 Novembre. Grazie Buona Giornata Pooka!


25 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Shane, certo che tu ne sai molto sui tanti te, so che normalmente noi usiamo te, frutti di bosco e è molto buono.
Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Silvia Capobianco ha detto...

Ciao Shane! Grazie per essere passata da me e per il like sulla pagina facebook, se ne hai anche tu dimmelo così contraccambio.
Sono d'accordo pienamente con te, da questa stagione e per tutto l'inverno il momento del tè è uno dei più rilassanti di tutta la giornata, adoro provare nuovi gusti, per esempio in questi giorni ho provato quello alla cannella e garofano uscito dalla Degustabox, è strepitoso, un profumo che fa pensare al Natale!
Ti auguro un sereno e rilassante pomeriggio, magari con una bella tazza di tè!
Un bacione
Sy del blog Inartesy

edvige ha detto...

Io adoroil tè ed I Tè ne senso che mi piacciono con, senza latte zucchero ma non sopporto il limone solo nella camomilla. Ho una piccola raccolta di tè dai sapori particolari come un tè affumicato che va bevuto freddo ma con una lacrima di latte da il massimo come sapore. Si hai ragione una tazza di tè riscald, calma ecc. Anche gli infusi non sono male. Grazie dell'articolo e buona serata.

fulvio ha detto...

Ciao,apprezzo la tua cultura erboristica,anche io apprezzo i vari the oggi in commercio,non quelli proposti in bustine,il the è un rito e come tale va servito e gustato,ma a metà pomeriggio preferisco, per la mia meditazione una tazza di "Raboso" vino rosso e giovane,rigorosamente servito in tazza.
Un caro saluto,fulvio

Mirtillo14 ha detto...

Io amo il tè, quando torno dal lavoro, per prima cosa, una bella tazza di tè !!! Un saluto

Fioredicollina ha detto...

ma guarda la combinazione ho appena bevuto una tazza di thè!!!! :-)
Buon pomeriggio !

Niviane ha detto...

Innanzitutto grazie per la visita al mio blog e grazie per le parole carine.
Ho visto che siete in tre, e non so chi di voi sia passata da me, ma grazie a tutte e tre :)

Molto carino il post sule tè, molto interessante.
Anche io adoro il tè, non passa sera che non prendo una tazza di tè verde. Per me è come per quelli che si fumano una sigaretta: mi rilassa, ma in modo molto più salutare ;)
A presto
Niv

Sofia Tisbo ha detto...

Amo bermi alla sera la mia tazza di the caldo alla mora e mirtilli, un vero relax...

Mi sono iscritta, passa a dare un occhiata nel mio blog se ti va❤ un beso!!

http://sofiatisboreal.blogspot.it/

Apriti Sesamo ha detto...

Adoro il tè e gli infusi e mi sono goduta il tuo articolo fino all'ultimo sorso! Ricambio con piacere il follow sui social e sul blog! Un abbraccio, Eleni.

Costantino ha detto...

Una bevanda preziosa, come è prezioso questo splendido post !

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Ottima bevanda, ricca di benefici.
Serena giornata.

Icaro ha detto...

Io adoro il the, ma preferisco le tisane perché troppa caffeina e trina mi fanno male!

Enrico zio ha detto...

Ciao ti ringrazio per il commento sul mio blog e ricambio l’iscrizione.
Curiosa la leggenda che riguarda l’imperatore Chen Nung e la nascita della bevanda.
Buona giornata
enrico

Arwen Elfa ha detto...

Ciao Shane, bel post !
Il Tè è sicuramente una delle mie bevande preferite, specie in inverno, ma anche in estate. in versione tè freddo !
Sicuramente ha molte doti e qualità !
Un saluto cara buona continuazione di settimana ed ottimo mese di dicembre in arrivo

speedy70 ha detto...

Bevo sempre tè verde, post molto interessante, grazie!!!

concetta vitulano ha detto...

grazie per essere passata a trovarmi :) questo argomento mi è piaciuto molto perchè nella stagione più fredda non c'è nulla di più rilassante che un buon infuso e un candela profumata a farmi compagnia :)

Le Ghirlande ha detto...

Amo molto il the, tutte le tisane in genere. Anche il rito della preparazione ed il conforto di una bella tazza fumante.
Interessante post che ho letto con piacere.
Maris

Il Gufo Creativo ha detto...

Grazie davvero per tutte queste preziosissime informazioni di cui non ero completamente a conoscenza.
Sono una assidua "gustatrice" di tisane e tè, anche se di quest'ultimo ne assumo una tazza solo al mattino
oppure una dopo pranzo al posto del caffé.

In inverno solo il fatto di stringere tra le mani una tazza calda con profumi e aromi deliziosi scalda il cuore :)

ricciolinoblog ha detto...

Ciao, sono una nuova iscritta...molto carino il tuo blog! :)

Crema e Limone ha detto...

Sono anche io un'amante del tè,molto interessante il tuo articolo...
Mi sono aggiunta ai tuoi lettori,se ti va passa da me ^__^

Maya Cents ha detto...

Adoro il the nero ma non sapevo avesse tutte queste proprietà benefiche! Buono a sapersi :D
Ciao a tutte!

SimonaEmme ha detto...

Veramente un bel blog!

RobbyRoby ha detto...

Adoro il te. Ciao a tutte.

Olivia Hessen ha detto...

Il tè mi piace tantissimo, soprattutto se accompagnato da qualche biscottino :-)
Bravissime, il blog è favoloso!
Baci, Olivia.

Francesca A. Vanni ha detto...

Il tè è davvero buono, io che sono intollerante al lattosio (e pure al glutine, vai con la fortuna) lo bevo a colazione ma anche il pomeriggio.
Hai provato quello aromatizzato alla vaniglia della Twinings? È ottimo.
Un abbraccio.